Master in Antiriciclaggio

Con antiriciclaggio si intende l'azione di prevenzione e contrasto del riciclaggio di denaro, beni o altre utilità.

In Italia la normativa antiriciclaggio si basa principalmente sul decreto legislativo 21 novembre 2007, n. 231 che recepisce a sua volta la direttiva europea 2005/60/CE; il decreto ha introdotto nell'ordinamento nazionale una serie di adempimenti antiriciclaggio allo scopo di proteggere la stabilità e l'integrità del sistema economico e finanziario.

L'importanza del contrasto del riciclaggio è tale che la definizione di riciclaggio adottata – a fini di prevenzione - dal decreto 231/2007 e dalla direttiva 2005/60/CE è più ampia rispetto a quanto previsto dal codice penale all'articolo 648 bis; per il sistema penale, infatti, il reato di riciclaggio non si applica a chi ha commesso il reato presupposto cioè il reato da cui derivano i beni che si intende “ripulire”; l'articolo 2 del decreto 231/2007 invece richiede alle banche di considerare anche l'autoriciclaggio cioè il riciclaggio effettuato dalla stessa persona che ha commesso il reato presupposto.

I Soggetti destinatari degli obblighi sono banche, istituzioni finanziarie, assicurazioni e professionisti (notai, avvocati, consulenti del lavoro, ecc.) sono tenuti ad adottare misure di adeguata formazione dei Responsabili al fine della corretta applicazione degli obblighi antiriciclaggio. Questi, devono, inoltre, adottare le misure di formazione necessarie affinché, anche i propri collaboratori, siano in grado di utilizzare le informazioni in loro possesso per avere una adeguata conoscenza della clientela e segnalare eventuali situazioni di sospetto.

La European School of Banking Management, prima Scuola di Management del Sud Italia, ha intrapreso un’intensa attività formativa mirata sulle tematiche della normativa Antiriciclaggio per tutti i destinatari degli obblighi e UNICA in Italia ha Accreditato con ICEP, a livello europeo, il relativo Master e il titolo rilasciato “Anti-Money Laundering Diploma”.

Programma

Il programma è organizzato in 7 moduli frequentati in modalità "Blended" e prevede lezioni in presenza alternate a formazione in FAD. Nello specifico, per ogni modulo è prevista una giornata in presenza e 2 ore in FAD (corrispondenti a 6 ore in presenza) per un totale di 95 ore di didattica.

PROGRAMMA

Modulo 1:

  • Provvedimento di Banca d’Italia del 10 marzo 2011
  • Compiti della funzione Antiriciclaggio, degli organi sociali e delle altre funzioni di controllo
  • Controlli su fiduciarie e trust
  • Le novità contenute nell’aggiornamento di gennaio 2014
  • Aggiornamento Normativa FATCA


Modulo 2:

  • Adeguata verifica Antiriciclaggio da dlgs 231 al Provv. di Banca d’Italia del 3 aprile 2013


Modulo 3:

  • La tenuta dell’archivio unico informatico (AUI) e gli strumenti informatici di controllo


Modulo 4:

  • Riciclaggio e reati fiscali
  • Accertamenti bancari e accesso AUI
  • Frode fiscale e SOS segnalazioni operazioni sospette


Modulo 5:

  • Le sentenze e le responsabilità penali e amministrative delle banche in ambito Antiriciclaggio
  • Antiriciclaggio e responsabilità ai sensi della normativa 231/01


Modulo 6:

  • Attività ispettiva della GdF e approfondimento SOS alla luce delle direttive 2013
  • SOS e contrasto al finanziamento del terrorismo


Modulo 7:

  • Preparazione all’esame
  • Esame finale scritto e orale, con commissione esterna, per il conseguimento del titolo “Anti-Money Laundering Diploma”. La presenza della commissione esterna certifica ufficialmente l’avvenuta acquisizione delle competenze, rendendo il percorso perfettamente complementare al Provvedimento di Banca d’Italia.

NUMERO PARTECIPANTI
Per garantire la qualità della didattica la classe sarà composta da un minimo di 10 ad un massimo di 20 discenti

Destinatari

Il Master è rivolto a: 

  • Responsabili e addetti alle funzioni Antiriciclaggio
  • Responsabili della Funzione Antiriciclaggio
  • Al personale delle funzioni Internal Auditing e Compliance
  • Al personale di rete dei soggetti sottoposti agli obblighi di legge secondo la normativa vigente ovvero
    - Banche
    - Istituti di Credito
    - Intermediari Finanziari
    - Assicurazioni e Istituti di Pagamento.

Titolo rilasciato

Anti-Money Laudering Diploma
Attraverso il superamento di una prova di Esame al termine del Master evrrà conseguito l' "Anti-Money Laundering Diploma", titolo Approvato da ICEP (Institute of European Certification of Personnel) che ne consente il riconoscimento a livello europeo.

Quota di partecipazione

  • A CATALOGO: Con frequenza. Prezzo: Euro 3.950,00+IVA
  • AD HOC SU PROGETTAZIONE: Con frequenza presso la sede della Banca cliente. Per gruppi di max. 10 discenti.
    (Prezzo: Offerta personalizzata).

    Finanziabilità

    Il Master è finanziabile con:
    - Fondo FBA - Fondo Banche e Assicurazioni
    - Fondo Fon. Coop
    - Fondo Fondimpresa